Fitness e sport: scegli quello adatto alla tua età

Ai blocchi di partenza: sport!

Mantenersi in forma non è una moda, ma un modo per vivere al meglio, purché non si sfoci nell’ossessione. Per questo, a tutte le età, è importante, se non fondamentale, praticare uno sport, ad un livello adeguato alle proprie capacità e alle proprie necessità. Bambini, adulti ed anziani possono praticare lo stesso sport con la stessa passione, ma sicuramente non allo stesso livello e con le stesse intensità!

Continua a leggere

Con Fido bruci di più

Il miglior partner per correre? Il tuo cane! Sei più motivata, torni in forma prima e ti diverti di più :)

  • Scegli l’amico giusto: Ok a tutti i cani da pastore, da caccia, e ai retriever, come golden e labrador. Sono invece da evitare quelli dal muso schiacciato come i carlini o i bulldog, che possono soffrire di problemi respiratori, e quelli di taglia piccola come i chihuahua e yorkshire, che non reggono il ritmo della corsa.
  • Mettigli la pettorina, che lascia libero il collo, al posto del collare e, quando corri, cerca di non strattonarlo! Esistono guinzagli che si possono indossare a tracolla, lasciando le mani libere.
  • Prima di iniziare, concedigli una passeggiata di 15 minuti per giocare e rilassarsi. A fine corsa, una bella ciotola di acqua fresca. Per il cibo aspetta finchè non sarà sparito l’affanno.

Buona corsa a tutti in compagnia del vostro migliore amico :)

Autunno in forma

 

L’ energia dell’ intero organismo e il suo corretto metabolismo possono trovare nell’ attività sportiva un punto di forza importante. L’ estate porta spesso con sè un periodo di riposo dagli impegni lavorativi e spesso per il gran caldo anche un rallentamento dal punto di vista sportivo. L’ autunno, al contrario, è di solito il periodo di ripresa dell’ attività professionale ma anche sportiva.

Qualche utile consiglio

Piuttosto che iniziare andando subito in palestra, è consigliabile un’ attività di tipo aerobico, come la corsa, il nuoto o il ciclismo, attivando cosi’ il sistema cardiocircolatorio. L’ incontro con l’ attività di potenza in palestra è da suggerirsi solo dopo che l’ attività aerobica e di resistenza sia stata praticata per almeno sei o sette mesi.

Come e quando

Le stagioni favorevoli sono la primavera e l’ estate, ma anche l’ autunno, con il suo picco di testosterone, è adatto a sforzi intensi.

Per fare attività fisica bisogna essere a stomaco vuoto ma eventualmente può essere utile consumare del cibo leggero a basso indice glicemico, che fornisca energia senza richiedere grossi sforzi di digestione (due-tre ore prima dell’ impegno fisico prolungato).

 

Non ci resta che partire.  Alla fine dell’anno faremo il bilancio sul nostro stato di benessere e sull’allenamento fisico che abbiamo raggiunto :)