Caffè verde: benefici e controindicazioni

Caffè verde

Caffè verde: benefici e controindicazioni

Il caffè verde è un prodotto naturale ed energizzante particolarmente conosciuto per i suoi effetti dimagranti. Infatti, le numerose proprietà contenute all’interno dei chicchi verdi, associati a una corretta alimentazione e all’attività fisica, garantiscono un supporto efficiente per l’organismo.

I benefici più conosciuti, che rendono il caffè verde così utilizzato, si riconducono alle proprietà liposolubili che aiutano il corpo a perdere peso. Ma questo è solo uno dei tanti benefici.

Questa tipologia di caffè, proprio come quello classico, presenta alcune controindicazioni a cui è bene prestare attenzione prima di assumerlo in grosse quantità.

Vediamo quali sono i principali benefici e le controindicazione del caffè verde.

Continua a leggere

Alga spirulina: quali sono i benefici

Alga spirulina

Alga spirulina: quali sono i benefici

L’alga spirulina è considerata il superalimento del nuovo secolo: una soluzione da utilizzare in cucina nella preparazione di ricette salutari e benefiche o come integratore alimentare in compresse. Ma cosa rende questo tipo di alga così virtuosa? Le ragioni possono essere riscontrate nei numerosi principi attivi contenuti al suo interno che si dimostrano efficaci per combattere le principali patologie dell’organismo.

Un supporto su cui fare affidamento per un’alimentazione davvero sana. E se anche l’ONU l’ha soprannominata come il miglior alimento per il futuro, un motivo ci sarà!

Ecco perchè oggi vogliamo parlarti dei benefici dell’alga spirulina, proponendoti qualche ricetta interessante per godere di tutte le proprietà.

Continua a leggere

Quali sono le cause della stitichezza

Quali sono le cause della stitichezza - Clickfarma

Quali sono le cause della stitichezza – Clickfarma

Chi non ha mai sofferto di stitichezza? Si tratta di uno dei disturbi gastrointestinali più diffusi, che interessa gran parte della popolazione mondiale. A soffrirne sono in particolare le donne, gli over 65, le gestanti (spesso anche dopo il parto) e chi ha subito interventi chirurgici.

La stitichezza corrisponde a un disturbo della defecazione e si riferisce quindi alla difficoltà di svuotare l’intestino espellendo le feci presenti al suo interno.

La frequenza fisiologica varia molto da un individuo ad un altro e dipende da numerosi fattori: sesso, età, alimentazione e stile di vita. È considerata normale una frequenza che va dalle tre volte a settimana ad almeno una volta al giorno. Per alcuni può essere normale andare anche più volte al giorno.

Il problema insorge quando non si è regolari e si fa fatica ad andare di corpo: ma quali possono essere le cause di questo problema di salute? Scopriamolo subito. Continua a leggere