5 consigli pratici per i primi mesi di gravidanza

Gravidanza

5 consigli pratici per i primi mesi di gravidanza

La gravidanza è un momento molto importante nella vita di una donna, fatto di tante emozioni contrastanti. In questi nove mesi la futura mamma si trova ad affrontare sensazioni ogni volta diverse e mai provate prima. Soprattutto nei primi mesi di gravidanza, avere delle linee guida su cui fare affidamento nei momenti di incertezza, è fondamentale.

Ecco perchè oggi vogliamo darti qualche consiglio pratico per affrontare serenamente la prima fase della gravidanza. La ricetta magica in questi casi non esiste, però seguendo i nostri semplici suggerimenti sarai in grado di superare i momenti di maggiore difficoltà.

E per qualsiasi dubbio e incertezza puoi sempre rivolgerti al tuo medico che saprà fornirti un supporto più sicuro in base alla tua particolare situazione.

Adesso però, mettiti comoda, rilassati e… buona lettura!

Gravidanza: come cambia il corpo di una donna?

Durante la gravidanza il corpo di una donna subisce un cambiamento rapido e continuo. Al contrario di quanto si può pensare, nella maggior parte dei casi, nei primi mesi di gravidanza i cambiamenti sono quasi impercettibili. In genere si verifica un ingrossamento del seno mentre i fianchi e l’addome tendono a diventare più morbidi. A livello fisico non esistono altri particolari cambiamenti, anche se ci teniamo a ricordare che ogni donna affronta la gravidanza in modo diverso.

Dopo il primo trimestre avviene la prima vera trasformazione. Il piccolo inizia a diventare sempre più grande e continuerà a crescere fino al momento del parto. Di conseguenza anche la pancia inizia a diventare sempre più grande e rotonda.

Oltre a questi cambiamenti, anche la respirazione diventa sempre più affannosa e alcune funzionalità, come il metabolismo e la digestione, si fanno sempre più lente. Spesso i cambi ormonali hanno effetti sulla pelle e sui capelli, modificandoli in meglio o in peggio. Può capitare che alcuni di questi cambiamenti permangano anche dopo il parto, soprattutto quando si tratta della seconda gravidanza.

Ogni fase della gravidanza è accompagnata da cambiamenti necessari e indispensabili per permettere al piccolo di crescere e nascere sano e forte. La cosa importante è saper affrontare in modo positivo ogni trasformazione. Ci sarà tutto il tempo che vorrai dopo il parto, per dedicarti a riacquistare la tua forma fisica.

Come affrontare la gravidanza

Come ben saprai, la gravidanza è un momento ricco di emozioni spesso contrastanti. I momenti di gioia sono spesso intervallati da preoccupazioni e ansie, e capiamo quanto sia difficile in questi momenti mantenere la calma e la serenità.

Per rendere le cose più semplici è importante entrare in contatto con il bambino: accarezza la pancia, parla col piccolo e ascolta musica rilassante. In questo modo riuscirai a instaurare un legame con lui e gli permetterai di crescere in modo armonioso.

Ricorda, lo stress è il tuo peggior nemico soprattutto durante la gravidanza. Ecco perchè ti suggeriamo di imparare a gestire i momenti più intensi, magari frequentando corsi specifici per le gestanti. Lo yoga e i corsi in piscina sono ideali per le donne che vogliono vivere in modo sereno e rilassato la gravidanza.

Molte donne decidono di proseguire l’attività lavorativa per l’intera durata della gestazione. Si tratta di una scelta molto utile per distrarti e mantenerti attiva in altre faccende che non hanno nulla a che vedere con la gravidanza. Questo ti aiuterà ad affrontare in modo più sereno i nove mesi di gestazione.

Primi mesi di gravidanza: qualche consiglio pratico

Come promesso, ecco qualche consiglio per aiutarti ad affrontare in modo sereno i primi mesi di gravidanza. In particolare, ti suggeriamo di:

  1. Assumere acido folico. Fin dai primi istanti della gravidanza questa vitamina aiuta a diminuire la probabilità di malformazioni fetali a carico del tubo neurale, riducendo il rischio di problemi cardiaci e favorendo la crescita cellulare. Se decidi di avere un bambino, ti consigliamo di assumere l’acido folico anche prima di restare incinta.
  2. Tenere sotto controllo il peso. Non ci riferiamo a diete ferree per contenere l’aumento dei chili, ma a regimi alimentari controllati ed equilibrati che ti permettono di assumere tutti i nutrienti necessari per garantire il benessere del tuo corpo e del bambino. Quindi, ricorda di mangiare frutta, verdura, pesce e alimenti ricchi di omega 3 che permetto il corretto sviluppo del sistema nervoso del piccolo.
  3. Fare esercizio fisico. Esistono numerosi corsi pensati apposta per le donne incinta. L’attività fisica ti permette di ridurre il rischio di diabete gestazionale e di ipertensione. Inoltre, riuscirai ad aumentare la resistenza allo sforzo migliorando così le tue prestazioni al momento del travaglio.
  4. Curare l’igiene orale. Molte mamme non ci pensano, ma i denti e la mucosa orale sono particolarmente soggette alle infezioni. Proprio per questo ti suggeriamo di eseguire periodicamente una visita dal dentista in modo da prevenire ogni forma di infezione.
  5. Non fumare! Pensi sia scontato? In realtà non è così! Molte donne continuano a fumare, soprattutto nei primi mesi di gravidanza. Oltre che essere dannoso per la propria salute, rischia di mettere in pericolo la vita del bambino. Anche le sigarette elettroniche sono vietate, poichè l’assenza di nicotina non implica che siano prive di tossicità.

LEGGI ANCHE: Gravidanza 2.0: scopri le app per il tuo pancione.

Ti senti pronta e carica per affrontare questo particolare momento della tua vita? Segui i nostri consigli e vedrai che i primi mesi della tua gravidanza saranno molto più semplici! 😉