Viaggiare con i bambini in estate: cosa non può mancare!

Viaggiare con i bambini in estate: cosa non può mancare!

Viaggiare con i bambini in estate: cosa non può mancare!

È il primo viaggio del tuo bambino e hai paura di dimenticarti qualcosa di importante per una vacanza perfetta? Non preoccuparti, ci pensiamo noi per te!

Quando si organizza un viaggio, un buon metodo per non dimenticarsi nulla è quello di fare una lista delle cose che andranno messe in valigia. Soprattutto quando si deve viaggiare con un bambino, diventa fondamentale ricordarsi di portare tutto.

Vediamo cosa non può mancare quando si viaggia d’estate con un bimbo al seguito!

La valigia del bambino: ecco cosa non può mancare

Tra oggetti e vestiti da portare, a volte una vacanza può sembrare un trasloco. Ancor di più quando si viaggia con un bambino, le cose da ricordarsi sono così tante che fare una lista è il minimo per non dimenticarsi nulla. Quindi, prendi carta e penna e inizia a scrivere.

Prima di tutto pensa alle cose di prima necessità:

  • vestiti, a seconda di quanto è movimentato, considera quanti cambi per ogni giorno di vacanza portare con te. Ricorda che lui sa benissimo come sporcarsi! 😉
  • pannolini, se il tuo bimbo ne ha ancora bisogno, non dimenticarteli a casa, rischi di dover andare in giro a cercare disperatamente un supermercato ben fornito;
  • salviette, utili nei momenti di emergenza per tenere sempre pulito il tuo bambino;
  • ciuccio, fondamentale per calmare crisi di pianto, dovuti a stanchezza e voglia di coccole;
  • scarpette e ciabattine, anche se camminare scalzi fa bene, ricorda di portare le scarpe del tuo piccolo. Non vorrai mica tenerlo in braccio per tutta la vacanza?
  • kit da bagno: asciugamano, accappatoio, shampoo e bagnoschiuma delicato, crema;
  • pappa e biberon, non rischiare di non trovare un posto adatto per acquistare il cibo per il tuo bimbo, porta la sua pappa da casa.

Questo breve elenco ti sarà utile per ricordarti di portare le cose importanti, per trascorrere una vacanza serena e rilassante.

Il kit farmacia per viaggiare con il tuo bambino

Tra le tante cose da portare in vacanza, non può assolutamente mancare il kit contenente tutti i medicinali e qualche prodotto necessario per la medicazione, in caso di graffi e sbucciature. Per affrontare correttamente ogni piccola catastrofe metti in valigia:

  • il termometro apposito per il tuo bimbo, in questo modo potrai controllare la sua temperatura in caso di febbre e potergli dare le cure necessarie in base alla gravità;
  • il paracetamolo, in caso di febbre è importante avere in valigia qualche medicinale adatto per il bambino;
  • cerotti e disinfettante, per curare adeguatamente le piccole ferite che si può fare correndo qua e là;
  • gocce per le orecchie, l’acqua nelle orecchie e il vento possono causare delle leggere otiti al tuo bambino, non farti cogliere di sorpresa!
  • fermenti lattici, ideali per i mal di pancia improvvisi possono aiutarti a calmare ogni dolore del piccolo.

Se il tuo bambino soffre di qualche allergia o patologia particolare, ricorda che la prima cosa da mettere nel “kit farmacia” sono i medicinali vitali per la sua salute. Quindi prima di concentrarti sul resto, assicurati di averli messi già in valigia. Così non avrai modo di dimenticarli a casa.

Cosa portare in spiaggia

Veniamo dunque agli oggetti fondamentali per trascorrere la giornata al mare con il tuo bambino. Anche se alcune non sono di primaria importanza, nel complesso faranno la differenza. Portare il bambino in vacanza al mare senza i suoi giochi preferiti può ribaltare le sorti del viaggio, da relax e divertimento (per lui) a momenti di panico e disperazione (per te).

Detto questo, le cose che assolutamente non puoi dimenticarti sono:

  • crema solare per la protezione del bimbo, in commercio ne esistono di diverse composizioni, dalle più comuni creme a quelle spray di facile applicazione specialmente per i bambini piccoli. In questo modo potrai prevenire possibili bruciature dolorose;
  • giochi da mare: paletta e secchiello, gli ingredienti fondamentali per distrarre il tuo piccolo dalla voglia di entrare il acqua durante la digestione. Allo stesso modo, si divertirà a fare e disfare tanti castelli di sabbia;
  • accessori per la sua sicurezza in acqua: braccioli e salvagente, il bagnetto del bambino non porterà più preoccupazioni, con la giusta attrezzatura. Porta questi accessori per fargli affrontare il gioco in acqua con la giusta sicurezza.

Infine, non si può non pensare all’intrattenimento fuori dalla spiaggia. Spazio ai giochi luminosi e sonori, che tengono distratto il piccolo. La regola principale in questo caso è: più sono colorati e meglio è. I giochi lo terranno occupato durante il viaggio, verso la località della vacanza, e per tutta la sua durata, nei momenti di relax per te.

Se il tuo bambino è più grande e i giochi colorati non fanno più per lui, puoi portargli un bel libro o un gioco di società di suo gradimento. Saprai sicuramente quale genere di intrattenimento preferisce.

Puoi acquistare i prodotti per il tuo viaggio anche online. Clickfarma è una farmacia autorizzata alla vendita di farmaci e articoli sanitari online. Visita il catalogo dedicato all’infanzia e divertiti a scegliere tutto l’occorrente per la vacanza del tuo bambino!