Come stimolare il microcircolo

Come stimolare il microcircolo - Clickfarma

Come stimolare il microcircolo – Clickfarma

Gambe sempre gonfie e pesanti? Parliamo di un problema sempre più diffuso tra le donne soprattutto nelle stagioni più calde, quando le gambe e le caviglie sono ingrossate e spesso interessate da formicolii e dolori diffusi.

In questi casi, può essere d’aiuto sapere come stimolare il microcircolo per migliorare il proprio stile di vita e la salute delle gambe. Nella maggior parte dei casi, chi riscontra il disturbo, non presenta una grave patologia, ed è quindi possibile alleviare il fastidio grazie a rimedi naturali e qualche piccolo accorgimento.

Quando questi rimedi non bastano, è bene indagare più a fondo e trovare il trattamento medico più adeguato a risolvere il disturbo, tra i tanti presenti in commercio.

Vediamo come alleviare la pesantezza delle gambe stimolando il microcircolo.

Continua a leggere

Quando prendere un farmaco antistaminico e controindicazioni

Quando prendere un farmaco antistaminico e controindicazioni

Quando prendere un farmaco antistaminico e controindicazioni – Clickfarma

Quando si manifestano reazioni allergiche è importante sapere come farvi fronte e quale farmaco antistaminico è più opportuno utilizzare per alleviarne i sintomi.

Ne esistono diverse categorie, sia da banco che sotto prescrizione medica, da assumere in base alle caratteristiche dell’allergia che ha scatenato i sintomi.

Ma quando si deve prendere un farmaco antistaminico e quali sono le controindicazioni nell’uso di questa particolare tipologia di farmaci? La scelta non è così difficile come può sembrare. Oggi infatti, in commercio ne esistono di composizioni così diverse tra loro da poter essere utilizzate con più semplicità. Continua a leggere

Quali sono le cause della stitichezza

Quali sono le cause della stitichezza - Clickfarma

Quali sono le cause della stitichezza – Clickfarma

Chi non ha mai sofferto di stitichezza? Si tratta di uno dei disturbi gastrointestinali più diffusi, che interessa gran parte della popolazione mondiale. A soffrirne sono in particolare le donne, gli over 65, le gestanti (spesso anche dopo il parto) e chi ha subito interventi chirurgici.

La stitichezza corrisponde a un disturbo della defecazione e si riferisce quindi alla difficoltà di svuotare l’intestino espellendo le feci presenti al suo interno.

La frequenza fisiologica varia molto da un individuo ad un altro e dipende da numerosi fattori: sesso, età, alimentazione e stile di vita. È considerata normale una frequenza che va dalle tre volte a settimana ad almeno una volta al giorno. Per alcuni può essere normale andare anche più volte al giorno.

Il problema insorge quando non si è regolari e si fa fatica ad andare di corpo: ma quali possono essere le cause di questo problema di salute? Scopriamolo subito. Continua a leggere