Come migliorare la circolazione del sangue nelle gambe

Migliorare la circolazione del sangue nelle gambe

Migliorare la circolazione del sangue nelle gambe

Una buona circolazione sanguigna delle gambe è sintomo di buona salute, perchè è di fondamentale importanza avere delle gambe sane: ci permette di muoverci liberamente senza sacrifici.

La buona circolazione del sangue nelle gambe, inoltre, permette di liberarsi dalle tossine e di trasportare a tutti gli organi vitali i nutrienti, l’ossigeno e gli ormoni necessari.

È quindi necessario, quando inizi ad accorgerti di alcuni problemi di circolazione del sangue che tu apporti dei cambiamenti alle tue abitudini, per porre subito rimedio ai fastidi e non aggravare la situazione.

Vediamo come migliorare la circolazione del sangue con piccole ma sane abitudini.
Continua a leggere

Come scegliere la poltrona anatomica per studio medico

Poltrona da studio medico

Poltrona da studio medico

Quando si lavora per molte ore in ufficio, magari seduti davanti al computer oppure per incontrare dei pazienti in studio medico è fondamentale poter stare comodi e rilassati su una poltrona anatomica.

Sono tanti i medici che a fine giornata lamentano dolori alla cervicale e alle articolazioni della schiena proprio perchè non hanno presso lo studio medico una poltrona anatomica adatta ai propri bisogni.

Esistono poi le poltrone mediche rivolte ai pazienti che devono adattarsi al tipo di visita: una poltrona odontoiatrica, massaggiante e così via.

Vediamo nel dettaglio come scegliere questo tipo di prodotti per uno studio medico. Continua a leggere

A cosa servono i doppler fetali e quando vengono utilizzati

Donna in attesa

Donna in attesa

La gravidanza è uno dei momenti più belli di una donna, ma anche quello più delicato: è necessario infatti monitorare le condizioni di vita del bambino ancora quando è all’interno della placenta per assicurarsi che stia bene e si sviluppi secondo la norma.

Ma come possiamo comprendere che il bambino è sereno in questi casi? Fortunatamente la scienza e la tecnica hanno fatto passi da gigante, anche in questo frangente: esistono degli apparecchi in grado di calcolare la circolazione sanguigna del feto e nella placenta.

Questo strumento è chiamato doppler fetale e viene usato per ottenere la cosiddetta flussimetria. Se sei in attesa devi conoscere bene questa possibilità, che diventa un esame di prassi negli ultimi mesi della gravidanza. Vediamo a cosa serve il doppler fetale e come si utilizza. Continua a leggere