Dolori muscolari a gambe e braccia: quali rimedi adottare

Dolori muscolari e alle braccia

Le mialgie sono comunemente chiamate “dolori muscolari” si tratta di un sintomo legato sia a una patologia, a determinati movimenti del corpo o all’attività sportiva. Possono comparire a tutte le età, tuttavia sono maggiormente diffusi tra le persone adulte. Vediamo le cause e quali rimedi adottare.

Dolori muscolari a gambe e braccia: le cause

Gli intensi dolori ai muscoli delle braccia e delle gambe sono legati a diversi fattori, specialmente l’attività fisica sotto sforzo come la corsa. Tuttavia l’indebolimento dei muscoli può nascere dopo delle brutte influenze che causano un indebolimento del sistema immunitario. All’origine dei dolori muscolari possono esserci anche delle patologie infettive.

Per esempio, i dolori muscolari sono uno dei sintomi principali della fibromialgia una malattia reumatica ancora poco conosciuta caratterizzata da dolori muscolari cronici e presenti in tutto il corpo, i punti particolarmente interessati sono: le spalle e la schiena ma anche le braccia e le gambe. La fibromalgia può influire anche sull’umore a causa dei dolori che non si alleviano neanche con gli antidolorifici, perciò nascono nervosismo, intolleranza ma anche insonnia e astenia.

I dolori muscolari possono nascere anche con dei traumi: con uno strappo, la postura scorretta, lesioni e contratture.

La terapia è strettamente legata al sintomo, tuttavia ci sono dei rimedi che possono alleviare i dolori come il riposo, esercizi specifici, fisioterapia che aiuta a ripristinare la salute del muscolo danneggiato. Esistono anche dei trattamenti a base di farmaci che possono avere diversa natura: analgesici, antidolorifici, antinfiammatori.

Rimedi contro i dolori muscolari a braccia e gambe

I dolori muscolari possono essere curati in diversi modi, tuttavia prima di iniziare qualsiasi terapia e se il dolore persiste consigliamo di richiedere un parere medico. Uno specialista come l’ortopedico o il fisiatra potrebbe darci una risposta, in particolar modo se, nonostante le cure, i muscoli continuano a farci soffrire.

Ecco i rimedi principali per curare i dolori muscolari:

  • Riposo: il rimedio perfetto per alleviare le mialgie. Se hai subito un trauma muscolare durante uno sforzo o dopo l’attività fisica ti consigliamo di stenderti e mettere a riposo i tuoi muscoli per un po’. Questo rimedio è particolarmente consigliato se fai sport come il body building che iclude il sollevamento di pesi che mettono sotto sforzo soprattutto i muscoli di braccia e gambe. Durante i tuoi allenamenti cerca di non coinvolgere sempre gli stessi muscoli ma cerca di eseguire un allenamento vario, in modo da coinvolgere tutta la muscolatura del corpo.
  • Massaggi muscolari: se il dolore ai muscoli è dovuto a traumi, postura scorretta che causa tensione e dolore, colpi d’aria e sforzi intensi, può essere curato con dei massaggi fatti da un professionista capace di ridurre l’infiammazione. I movimenti sciolgono la tensione muscolare e rilassano il muscolo, eliminando la contrattura. Inoltre, i massaggi facilitano il transito del liquido linfatico che elimina le tossine presenti nell’organismo aiutando e favorisce la circolazione sanguigna. I massaggi hanno un effetto antinfiammatorio, decotratturante e antidolorifico.
  • Termoterapia: un altro rimedio molto diffuso è la terapia del calore. Le alte temperature hanno un effetto vasomotorio, fanno dilatare i vasi sanguigni con un miglioramento della circolazione e dell’ossigenazione muscolare. Questa cura favorisce l’eliminazione di tossine e acido lattico. La termoterapia è consigliata per trattare dolori muscolari localizzati: crampi, contratture, spasmi. Su Clickfarma puoi trovare tanti prodotti che usano la termoterapia in particolare i cerotti caldi e il collare, un caldo abbraccio che placa i dolori dei muscoli.
  • Stretching: particolarmente consigliato dopo le intense attività sportive. L’allungamento dei muscoli viene fatto con appositi esercizi particolarmente indicati per braccia e gambe. Questi movimenti sono molto lenti e stimolano i muscoli a rilasciare l’acido lattico formatosi durante lo sport.
  • Dieta specifica: le sostanze più indicate per proteggere e rafforzare i muscoli sono le proteine: dovremmo assumere 1 gr di proteine per ogni 500 gr di massa corporea magra. Le proteine si trovano nella carne, nel latte, nelle uova, nei latticini, nella soia e in tanti alimenti.
  • Bere acqua: mentre ti alleni cerca di bere molta acqua per idratare i muscoli.

Quali farmaci assumere per i dolori muscolari?

Accanto ai rimedi appena elencati, si possono assumere diversi tipi di farmaci per curare i dolori muscolari.
Per curare questo tipo di disturbo si possono scegliere dei farmaci antinfiammatori o miorilassanti. Questi prodotti, usati per trattare contusioni, contratture e contusioni sono si presentano sotto forma di pomata. Ma anche l’impiego di cerotti antidolorifici è una buona soluzione quando si ha un dolore localizzato.

Nel mercato esistono diversi prodotti per dolori muscolari che possono essere acquistati online su Clickfarma.