Dimagrire: ecco 7 motivi per cui si ingrassa

Quando si tratta di dimagrire molti di noi sono disposti a fare mille sacrifici, diete ferree, sport, ingerire integratori miracolosi e quant’altro, ma nonostante tutti gli sforzi, il peso, sembra proprio non voler diminuire.

Quali sono i motivi dell’aumento di peso?

1– In primo luogo l’aumento di peso non dev’essere associato per forza all’ingrassare, spesso seguendo un’attività fisica intensa, si tratta di aumento di massa muscolare.

2Mangiare troppo in fretta fa ingrassare, questo capita alle persone che hanno poco tempo per via del lavoro o semplicemente per abitudine. Ciò fa si che non si percepisca il senso di sazietà, ma bensì si tende a mangiare di più.

3Mangiare troppo poco o saltare un pasto non aiuta, anzi il corpo reagisce con un rallentamento del metabolismo che contribuisce all’accumulo di grassi, si bruciano meno calorie e di conseguenza porta all’aumento di peso.

4Dormire poco fa ingrassare, lo dimostrano diversi studi, tra cui una ricerca della University of California, in cui viene spiegato come chi dorme poco ha carenza di grelina, un ormone prodotto dallo stomaco che è responsabile della fame e dell’appetito. A lungo andare quindi il nostro organismo ne risente, rallentando il metabolismo e con l’aumento dell’appetito.

5Mangiare latticini aiuta a tenere sotto controllo il peso, il latte e i suoi derivati infatti, secondo una ricerca, aiutano l’organismo a bruciare i grassi.

6– Il cibo non è l’unica causa dell’aumento di peso, bisogna fare attenzione anche a ciò che si beve: se si sta seguendo una dieta, sicuramente tutte le bibite e bevande che contengono zuccheri andranno eliminate, tra cui alcolici, succhi di frutta e bevande calde.

7– Una cosa importantissima da considerare nell’aumento di peso sono le intolleranze alimentari, queste infatti causano un’infiammazione all’organismo che di conseguenza agisce sui livelli di insulina.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *